HOME E-MAIL TECHNOLOGY
NEW | RICERCHE E SISTEMI | HOME | E - MAIL | TECNOLOGY


(1) SISTEMA DI SICUREZZA
FOTO 7 K Nei generatori dotati di sistema elettrico per la variazione del passo della pala ed in particolar modo nei sistemi low wind speed, è possibile anticipare l'operazione per la diminuzione dell'incidenza della pala all'arrivo di raffiche eccezionali. Infatti oggi è molto più frequente osservare delle situazioni limite, dovute probabilmente "all'estremizzazione dei fenomeni atmosferici".

La reazione del sistema attraverso i propri sensori a raffiche eccezionali, può alle volte essere insufficiente ed occorre anticipare la reazione tramite sensori avanzati che avvisano il sistema di iniziare la diminuzione dell'angolo di incidenza della pala, utile soprattutto nelle wind farms. (in alcune prove sperimentali eseguite col generatore si è potuta osservare l'efficacia di tale anticipo di reazione evitando possibili overspeeds della pala).

(2) STUDIO PER LA PROGRAMMAZIONE DI UN MICROCONTROLLORE
Dall'esperienza del generatore eolico realizzato è maturata l'idea di sperimentare un sistema di gestione e controllo del generatore che utilizzi al posto dei relè prima impiegati un microcontrollore dotato di memoria flash. Questo permetterebbe una gestione più precisa del funzionamento e la possibilità di apportare modifiche attraverso la riprogrammazione del microcihp.

(3) RICERCA SPERIMENTALE AERODINAMICA DELLE PALE
Questo tipo di generatore realizzato necessita di un sistema aerodinamico della pala o pale particolare, poichè vi sono limiti economici che legano il materiale impiegato per la costruzione del generatore e della stessa pala, a limiti di resistenza strutturale, e che inducono ad un sistema low wind con pala maggiorata ed un intorno di utilizzo del vento medio-basso.

Ciò non vuol dire una inefficienza dello stesso ma ad una preferenza che è riconducibile alle caratteristiche anemometriche riscontrate nel luogo di installazione; ed anche dalla valutazione statistica dei venti nell'arco dell'anno che generalmente indica nella maggior parte dei casi la maggiore frequenza di venti medio-bassi. L'aerodinamica della pala o pale, secondo la configuarzione, deve rispondere a queste caratteristiche al fine di ottenere il massimo rendimento ed il minimo costo.

(4) RICERCA SISTEMA DOWNWIND
 GENERATORE DOWNWIND Il piccolo generatore realizzato è un bipala downwind per l'osservazione sperimentale di tale sistema; principalmente per analizzare la stabilità giroscopica dello stesso alle accelerazioni del rotore. Nello stesso tempo per effettuare alcune prove sul sistema centrifugo di regolazione dell'angolo di incidenza delle pale, che soffre di instabilità all'attivazione e causa di oscillazioni. Tuttavia le informazioni raccolte hanno evidenziato le cause per la cui risoluzione si rende necessario inserire altre parti meccaniche che complicano il sistema!. Lo scopo comunque e la ricerca ed il sistema è aperto a nuove sperimentazioni avendo il tubo dell'asse di rotazione che va al rotore inserito in un tubo spessorato con tre viti di bloccaggio permettendo la sua sostituzione in modo semplice con altri sistemi di controllo centrifugo.
L'alternatore montato in posizione verticale è un 24 V. 45 A. c.c. a quattro poli la cui alimentazione avviene tramite una piccola batteria li vicino montata; il diametro del rotore è di circa 2,5 mt. ed il rapporto di moltiplica dei giri è di circa 1 : 4.

By A. Sanfilippo

E-mail:info@windturbine.it

FAVARA (AG) SICILY - ITALY - URL: http://www.windturbine.it

TOP

Copyright © 2001, A. Sanfilippo


Revisited - - Revision Date January/30/2003